LA MEDITAZIONE TAOISTA DELL'ORBITA MICROCOSMICA


Questa meditazione e' la base dell'alchimia interna taoista e permette di attivare l'energia vitale primaria del corpo e di farla muovere attraverso un circuito energetico che attraversa l'intero organismo.


 "La mente guida l'energia, l'energia guida il sangue." 


Questo celebre enunciato taoista permette di comprendere la diretta relazione tra il movimento energetico e l'effetto che questo produce nel corpo.


 Guidando l'energia con la meditazione nei principali meridiani dell'organismo attiviamo un processo di rigenerazione cellulare, nutriamo gli organi e favoriamo il bilanciamento di tutte le funzioni vitali. 


 Il risveglio dell'energia porta dei cambiamenti significativi nella vita del praticante: l'organismo si disintossica, le memorie emotive inconsce emergono alla luce della consapevolezza permettendo la liberazione da profonde sofferenze psichiche, il sistema nervoso si fortifica. 


Raggiungere una maggiore stabilita' interiore produce sostanzialmente un miglioramento qualitativo in tutti gli ambiti dell'esistenza. 




 

I SEI SUONI CURATIVI


La tecnica dei suoni curativi offre al praticante l'inestimabile dono di entrare in contatto con i propri organi interni e di sviluppare la coscienza delle relazioni esistenti tra le diverse parti del corpo.


 Gli antichi maestri taoisti scoprirono che esistono dei suoni che hanno caratteristiche vibratorie ottimali per favorire il funzionamento dei nostri organi interni. Questi suoni, che si producono associandoli a semplici movimenti, attivano una vibrazione che rilassa le fasce muscolari profonde che circondano gli organi e decongestiona tutti i tessuti organici.


 Allo stesso tempo, poiché gli organi sono la sede delle emozioni, i suoni curativi agiscono sulle tensioni di carattere emotivo liberando il corpo dalle forze psichiche che si oppongono alla circolazione dell'energia vitale.




 

CHI KUNG DELLA CAMICIA DI FERRO


Questa forma di Chi Kung permette di sviluppare una profonda relazione con la Terra.


 Imparando l'allineamento strutturale si puo' coltivare la capacita' di assorbire l'energia del pianeta per fortificare il nostro corpo e produrre nuovo midollo osseo, con tutti i conseguenti benefici a carico del sistema immunitario e circolatorio. 


Il principio di "radicizzazione" con la Terra conferisce una stabilita' eccezionale al corpo e, attreverso l'allenamento, si puo' addirittura raggiungere uno stato di resistenza assoluta alle spinte e alle trazioni esercitate da una forza esterna. 


La camicia di ferro fornisce inoltre la chiave di lettura indispensabile per la comprensione della funzione energetica del Tai Chi e di molte altre arti marziali.






TAI CHI VENTAGLIO


Nella tradizione popolare cinese il ventaglio e' associato ad uno degli Otto Immortali, Zhong Liquan, alchimista scopritore della pietra filosofale e capace di volare. 


Anticamente i guerrieri si servivano del ventaglio durante il combattimento e l'uso di questo oggetto nelle arti marziali  e' ancora ampiamente diffuso. 


Il tai chi e' un'arte marziale interna e si fonda sul presupposto che conoscere se stessi sia la migliore tecnica di difesa dagli attacchi esterni: non si puo' affrontare un combattimento senza imparare a camminare e a mantenere un buon equilibrio, a respirare correttamente e a bilanciare il corpo e la psiche.


Il tai chi rafforza il sistema nervoso, stimola la corteccia cerebrale, favorisce la concentrazione mentale, la digestione, la circolazione sanguigna e il funzionamento del sistema immunitario. Rende il corpo elastico e potenzia la struttura muscolare e ossea. 


  Le forme di tai chi  con il ventaglio sono caratterizzate da una perfetta combinazione di vigore ed eleganza. 


La pratica con il ventaglio si distingue per essere un'espressione ricca di fascino e di grande bellezza delle due forze opposte e complementari che permeano ogni forma di vita e che sono conosciute nella tradizione cinese come Yin e Yang.





 L'ENERGIA SESSUALE FEMMINILE


Questo corso e' rivolto alle donne di tutte le eta' che desiderino scoprire le incredibili potenzialita' insite nell'uso dell'energia sessuale a scopi salutistici, estetici, percettivi ed evolutivi. 


Tutte le culture tradizionali hanno sviluppato tecniche di canalizzazione dell'energia sessuale per una grande moltitudine di intenti, poiché si tratta di una forza incredibile che ha il potenziale insito di dare la vita, ma nello stesso tempo e' un'energia grezza che puo' essere trasformata in forme piu' raffinate ed essere utilizzata a beneficio dell'intero organismo, specialmente per quanto riguarda la conservazione della vitalita' e del vigore fisico, in altre parole della giovinezza. 


Il risveglio delle funzioni percettive dell'utero porta inoltre a usare quest'organo straordinario come un secondo cervello e questo e' il principio latente delle note capacita' intuitive femminili.




 

SESSUALITA'  EVOLUTIVA


Uomini e donne possono sviluppare una forma di erotismo in grado di condurre a sperimentare un profondo appagamento che coinvolge tutti gli stati dell'essere e che produce degli incredibili benefici sia sul piano fisico che su quello mentale e spirituale.


 Le tradizioni orientali sono premeate di una conoscenza profonda della sessualita' che nella cultura contemporanea e' andata perdendosi del tutto.


 Nell'epoca che consideriamo essere la piu' liberale dal punto di vista della sessualita', emerge spesso l'incapacita' da parte delle persone di vivere con intensita' e soddisfazione questa preziosa parte della loro vita. 


Le inibizioni e l'assenza di una vera e propria educazione alla sessualita' sono spesso alla base di innumerevoli infermita' che interessano non solo gli organi genitali e la funzione endocrina, ma anche la totalita' del sistema nervoso.


 Questo seminario e' volto a divulgare la  funzione evolutiva della sessualita' e a liberare questo importantissimo aspetto della vita da tutte le sovrastrutture culturali, stereotipiche e morali.


 Imparare a entrare in contatto con la propria energia sessuale significa cominciare a percepire il proprio corpo a un livello profondo di consapevolezza e iniziare a utilizzare il potere creativo proprio della sessualita' in tutti gli ambiti della vita. 


L'amore perde la sua connotazione egoistica ed egocentrica per assumere un carattere universale nel momento in cui l'energia sessuale si combina con l'energia del cuore e in questa alchimia risiede il segreto dei santi e delle grandi personalita' spirituali di tutti i tempi.


 N.B. Questo percorso non implica pratiche intime tra i partecipanti e si rivolge ad adulti dai 18 ai 500 anni...




 

TEORIA E TECNICA DEL RINGIOVANIMENTO NELLE TRADIZIONI ESOTERICHE


Questo seminario intensivo e' volto a trattare in maniera approfondita i temi del ringiovanimento e della longevita' attraverso l'uso di una vasta gamma di tecniche e di conoscenze che nelle culture millenarie sono state associate a questi scopi. 


L'arte di ringiovanire implica nozioni riguardanti l'alimentazione, la respirazione, il movimento, la canalizzazione e lo sviluppo dell'energia vitale, la gestione delle emozioni e dello stress, l'igiene e la sintonizzazione delle emanazioni del proprio campo energetico interno con  con le principali sorgenti energetiche dell'universo.





 

IL BILANCIAMENTO E LA CURA DEL SISTEMA NERVOSO ATTRAVERSO LA PRATICA DELLA MEDITAZIONE


Il sistema nervoso resta ancora sostanzialmente un enigma per la medicina moderna.  Le tecniche di meditazione provenienti dalle tradizioni buddhista e taoista dimostrano invece di fondarsi su una profonda conoscenza del funzionamento di questo affascinante veicolo di forza vitale che attraversa e anima il corpo intero.


 Rigenerare i nervi e' di fondamentale importanza nella cura di molte malattie e porta a sperimentare uno stato di quiete profonda che rappresenta notoriamente il presupposto per entrare in contatto con le parti piu' elevate del proprio essere.

 





RUE SI DATTON: LO YOGA THAILANDESE


Questa forma di yoga di provenienza ascetica promuove il riequilibrio energetico, il rilassamento e lo sviluppo muscolare agendo sugli stessi principi da cui ha origine il massaggio thailandese. 


Le posizioni utilizzate in questa disciplina sono praticabili da tutti, senza distinzione di eta' o di condizione fisica.






I CINQUE TIBETANI


Cinque posizioni dinamiche che costituiscono una forma di yoga originaria dei monasteri tibetani. I cinque tibetani permettono di attivare rapidamente tutti i centri energetici del corpo e di esercitare allo stesso tempo la maggior parte della muscolatura, favorendo e potenziando tutte le funzioni vitali. 


Il risultato della pratica costante di questi esercizi si esprime nell'accrescimento del vigore fisico e nell'armonizzazione dello stato psicofisico globale. La condizione di benessere che si sperimenta in seguito all'esecuzione dei cinque tibetani rappresenta il primo segnale della loro efficacia nel favorire la rigenerazione e il ringiovanimento della struttura fisica.






DANZA TRADIZIONALE INDIANA STILE KUCHIPUDI


La danza sacra indiana veniva un tempo rappresentata all'interno dei templi come omaggio agli dei, alla Madre Terra e allo spirito dell'uomo presente in se stessi e negli altri.


 Ai nostri tempi, oltre ad essere apprezzata come una raffinata forma d'arte, conserva il suo valore di strumento dinamico facilitante la connessione tra le forze naturali e la dimensione umana.


 Lo stile kuchipudi si caratterizza per l'ampio uso di mudra (posizioni energetiche delle mani) e trae le sue origini dai monasteri maschili dell'India meridionale, ragione per cui si dimostra adatto a praticanti sia uomini che donne.